Black Death Blues

Arriva il permesso di sgranchirsi le gambe, fare un po' di stretching e mettere il muso fuori dalla tana. Un'alba di libertà incerta, forse ingannevole, e come piccoli animaletti pelosi nel folto di una foresta usciamo stando sempre all'erta per l'arrivo dei predatori, per nulla rilassati, ma d'accordo, prendiamo questo momento per quel che è … Continua a leggere Black Death Blues

Romanzo cosmico di Olaf Stapledon

Vedemmo l'Uomo sulla sua piccola Terra avanzare a tentoni fra mille fasi alterne di ignoranza e lucidità... lo guardammo combattere disperatamente gli invasori Marziani... lo vedemmo fuggire, spaventato dalla caduta della sua luna, sull'inospitale Venere. Ancora dopo... su Nettuno, in fuga dal Sole in tumulto... solo per finire bruciato come una falena nelle fiamme dell'irresistibile … Continua a leggere Romanzo cosmico di Olaf Stapledon

Voglio parlare di Luhmann

'Il lettore attento avrà notato che stiamo discutendo la differenza fra identità e differenza e non la loro identità' - hmm, bene, ci siamo, è proprio da lui, di Niklas Luhmann, il sociologo che nel 1969, iniziando a insegnare all'Università di Bielefeld, definì il suo programma di ricerca come "elaborare una teoria della società". Tempo … Continua a leggere Voglio parlare di Luhmann