Collasso del Periodo editoriale

La poco previdente narrazione isterica "è un'influenza e poco più", come un focolaio intellettualistico senza speranza di attecchire, è già un passato imbarazzante. C'è un momento in World War Z, un inverno tra l'Evento X e Catastrofe conclamata di Yonkers, in cui il pericolo è diventato cronaca lontana, la vita quotidiana continua come sempre, la … Continua a leggere Collasso del Periodo editoriale

TINA in 5 parole

TINA IN 5 PAROLE CHIAVE - CLIMA Il clima è un iperoggetto difficilissimo da pensare. La gente fatica a capirlo, a crederci, ma gli scrittori fanno ancora più fatica perché vivono immersi in problemi, tradizioni e automatismi che ostacolano la percezione del presente e la rappresentazione del futuro. L’unico strumento per capire veramente il collasso … Continua a leggere TINA in 5 parole

Ai Diari, lista partecipanti TINA I, altri annunci

The Road, Evento X, seconda parte di una serie di articoli sul romanzo di McCarthy, è in preparazione ma in ritardo. Francesco Mattioni ha già consegnato una serie di scenari mentre la parte critica e saggistica non di sua competenza ancora non è pronta. L'articolo si concentrerà sulla letteratura scientifica dell'estinzione di massa e del … Continua a leggere Ai Diari, lista partecipanti TINA I, altri annunci

Note da Alboreda, la città estinta

Alboreda era una piccola cittadina mineraria sulle Ande in una zona di confine fra Perù, Bolivia e Cile. Costruita a fine Ottocento per l’estrazione del rame, ebbe il momento di maggior fortuna alla fine degli anni Quaranta, poi iniziò un lento declino con l’esaurirsi della vena fino a contare poche decine di abitanti intorno agli … Continua a leggere Note da Alboreda, la città estinta