Il Problema di Grendel

Nell’estate 2019 nasce LGE, un blog di riflessione su immaginario e scrittura nell’Antropocene. Un anno dopo IPDG sviluppa il progetto concentrandosi sul fantastico, il collapse thriller e la theory fiction. Il nome del sito viene dal mostro che attacca Beowulf: “Una ragazza o un ragazzo di 30.000 anni fa entra in una grotta profonda. La … Continua a leggere Il Problema di Grendel

SUOLO ASSOLUTO

------------------------------------------------------------- ------------------------------------------------------------- ------------------------------------------------------------- ------------------------------------------------------------- ------------------------------------------------------------- ------------------------------------------------------------- ------------------------------------------------------------- ------------------------------------------------------------- ------------------------------------------------------------- Geologia della parola [Introduzione a L. Gaspar, Sol absolu/Suolo assoluto, a cura di M. Meschiari, Bologna, In forma di parole, 2002] Nel cuore della pietra dimora il disegno splendido che essa proclama e che, come le forme delle nubi, come il profilo mutevole delle fiamme e … Continua a leggere SUOLO ASSOLUTO

SAGA DI LAKI

Il 29 settembre 1996, alcune scosse di terremoto scuotono il ghiacciaio Vatnajökull. È l’inizio dell’eruzione del vulcano subglaciale Bardharbunga. L’acqua generata dall’improvviso scioglimento del ghiaccio va a colmare la caldera di un secondo vulcano sepolto, il Grímsvötn. Mentre a nord la calotta glaciale si spezza, nel Grímsvötn il livello dell’acqua aumenta di ora in ora, … Continua a leggere SAGA DI LAKI

Nuova antropologia tolkieniana

Non sembra, ma dietro un paravento di calma apparente siamo entrati in una società di sopravvivenza. Il mondo letterario non fa eccezione, ma potrebbe, se ad esempio alzasse la soglia di attenzione sul “cosa” e sul “come”. Come leggere un autore, quali autori scegliere per farci da animali-guida in questa lotta invisibile. L’antropologia è certamente … Continua a leggere Nuova antropologia tolkieniana

Tolkien e l’Antropocene Fantastico

Premessa Quale passato si annida nel futuro? In che cosa Paleolitico e Antropocene si assomigliano? Quando la parola Antropocene ha cominciato a circolare mi irritava. Era un'irritazione che veniva essenzialmente dalla sua proteiforme adattabilità ai contesti, dalla sua eccessiva carica di seduzione e facilità d’uso. Ma, concettualmente, quello che non mi convinceva era la sua … Continua a leggere Tolkien e l’Antropocene Fantastico

CHE COSA SCRIVEREMO DOPO?

Mentre discutiamo, anche opportunamente, su quali autori italiani sarebbero in grado di narrare oggi la pandemia e il trauma della quarantena, ancora una volta sveliamo la nostra idea di letteratura, un'idea fragile, invecchiata, fatta di nomi, di scritture, di genealogie locali e microtradizioni editoriali, di "figure", insomma, di ritratti. Gli album dei calciatori prima del … Continua a leggere CHE COSA SCRIVEREMO DOPO?

E ADESSO CHI RESTA?

Lo dico di notte perché tanto il ritardo è incolmabile. Inutile sperare che diventi argomento di discussione tra persone serie. Niente di nuovo, certo. Da maggio 2019 con Antonio Vena e La Grande Estinzione abbiamo tirato fuori sistematicamente dei temi caldi che sono stati presi sistematicamente con scetticismo, superficialità, sarcasmo. Antropocene. Collasso. Sopravvivenza. Pandemia. Crisi … Continua a leggere E ADESSO CHI RESTA?

DRAUMAR – L’ETÀ DEL BUIO

Incubi. Frammenti. Black-out. La seconda fase di DRAUMAR è molto diversa dalla prima. Molto più inquietante. Tante persone registrano in queste ore un frantumarsi dell’attività onirica. Persone che ricordavano sempre non ricordano più. La linearità narrativa prima si è complicata, poi si è ingarbugliata, infine si è accartocciata in un groviglio caotico che resiste alla … Continua a leggere DRAUMAR – L’ETÀ DEL BUIO